RICERCA HOTEL
Regione
Tipo soggiorno


Bologna: il parco dei Giardini Margherita

parco-giardini-margherita

È il luogo dove i bolognesi si concedono le loro passeggiate, quando vogliono staccare dalla vita cittadina, o semplicemente per godersi un po’ di tempo immersi nella natura. Stiamo parlando del celebre parco Giardini Margherita, che sorge nel cuore della città di Bologna.

Il parco Giardini Margherita ha conservato nel tempo la sua struttura originale, risalente al 1879, anno dell’apertura ufficiale: il vero fulcro del parco è il laghetto centrale, con le sue sponde rocciose, e intorno a esso si dipanano tante strade di ghiaia e tutta una serie di sentieri laterali, più piccoli. Lo chalet che sorgeva sullo spiazzale vicino al lago è poi andato perduto, ma è stato sostituito da uno più moderno che sorge direttamente sull’acqua.

Inoltre, nel parco sono presenti strutture di ogni tipo: postazioni di divertimento per i bambini, attrezzatissime; il Centro giovanile dove si svolgono attività di vario genere (come sport, cinema, arte, teatro); campi di pallavolo, pallacanestro e tennis; chioschi per bibite e gelati.

Il Regina Margherita ha due periodi di apertura: dall’inizio di aprile fino alla fine di settembre, il parco è aperto dalle 6:00 alle 24:00, mentre nei mesi dall’inizio di ottobre alla fine di marzo è aperto dalle 7:00 alle 18:00.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/paride63

Pubblicato in: Weekend Famiglia il 03-08-2012

Tags: ,





TORNA ALL'INDICE DEL BLOG