RICERCA HOTEL
Regione
Tipo soggiorno


Idee week end IN ITALIA

Roma: i posti della Città eterna da visitare in 3 giorni

Inserito in Idee week end il 04-03-2013
visitare-roma-3-giorni

Vi state godendo un fine settimana a Roma. E avete deciso di ammirare le tante bellezze che la Città eterna ha da offrire. Vederle tutte è difficile: quest’antica metropoli vanta una storia millenaria, che ha lasciato tante testimonianze e luoghi da vedere. Eppure è possibile fornire un pratico itinerario, in modo da visitare Roma in 3 giorni.

Il punto di partenza del primo giorno è Piazza del popolo: qui potrete ammirare le chiese gemelle, l’Obelisco flaminio, la Porta del popolo e la chiesa di santa Maria del Popolo. Da tale piazza si imbocca poi via del Corso, che vi porterà verso Piazza di Spagna e la fontana di Trevi, Piazza colonna e il Pantheon, piazza Navona e Campo de’ fiori.

Il secondo giorno di questo itinerario per visitare Roma in 3 giorni comincia invece a piazza San Pietro, con la sua imponenza e la caratteristica forma ovale. A poca distanza da questo luogo sorge poi castel Sant’Angelo (anche detto mausoleo di Adriano): un antico castello situato sulla sponda destra del Tevere e unito al Vaticano dal “passetto”, un corridoio fortificato. Continuando a scendere lungo il Tevere, arriverete poi al pittoresco quartiere di Trastevere.

Pasqua 2013 a Palermo: tra folclore e feste tradizionali

Inserito in Idee week end il 01-03-2013
pasqua-2013-palermo

Vivendo il folclore e le feste tradizionali di questa splendida città siciliana: la Pasqua 2013 a Palermo si trascorre così. In particolare, il suo centro storico diventa il teatro di alcune caratteristiche processioni. Le più importanti di queste sono quattro: quella dei Cocchieri e la processione della Confraternita della santissima Addolorata, quella della Soledad e infine la processione dei Cassari. E nei vari quartieri di Palermo ne vengono anche organizzate altre, ancora più pittoresche.

Uno dei momenti più attesi della Pasqua 2013 a Palermo sarà come sempre la mattina del sabato, quando nella chiesa di santa Caterina verrà rappresentata la passione di Cristo. Per culminare poi con la veglia pasquale: a mezzanotte precisa nella chiesa di san Domenico a Palermo c’è La calata di la tila, con un pesante drappo che cala sull’altare maggiore della chiesa.

Scoprire il barocco a Ragusa Ibla

Inserito in Idee week end il 22-02-2013
ragusa-ibla-barocco

Vivere e scoprire una delle parti più belle e affascinanti della città di Ragusa. Stiamo parlando del quartiere di Ragusa Ibla. Un autentico gioiello barocco, una delle più alte testimonianze di questo stile architettonico nell’intera Penisola.

Una delle opere in stile barocco più significative di Ragusa Ibla è senza dubbio il duomo di san Giorgio: volute, capitelli, colonne e statue concorrono a creare questo monumento.

All’inizio di via Mazzini si trova un’edicola sacra: è dedicata alla Madonna del Rosario, e fu costruita nel 1837 durante l’epidemia di colera. Ma è proprio qui che comincia una delle parti più belle di Ragusa Ibla. Oltre alla vista della cupola del duomo, è possibile ammirare anche la chiesa di santa Maria delle Scale: dal suo terrazzo di può godere di una splendida vista su tutta Ragusa Ibla.

Come arrivare all’Isola Bella di Taormina

Inserito in Idee week end il 15-02-2013
taormina-isola-bella-come-arrivare

Taormina: come arrivare all’Isola Bella? Si tratta di un piccolo gioiello naturalistico che sorge direttamente dalle acque del Mar Ionio. Protetto dal 1998 da una riserva naturale interamente dedicata a essa. E si tratta anche di una tappa immancabile durante qualsiasi fine settimana in provincia di Messina.

Se quindi vi state chiedendo come arrivare all’Isola Bella da Taormina, per raggiungerla ci sono due strade. La prima è prendere la funivia comunale in via Pirandello. Una volta giunti a Mazzarò, basta proseguire sulla destra e imboccare la Strada statale. Da qui l’ingresso alla riserva è molto vicino.

Cosa vedere a Pozza di Fassa

Inserito in Idee week end il 12-02-2013
pozza-fassa-cosa-vedere

Se stata trascorrendo un fine settimana in provincia di Trento, c’è una meta che riserva sempre scorci e angoli da vedere. È la Val di Fassa. E in questa valle sorge una piccola e pittoresca cittadina come Pozza di Fassa: cosa vedere in questa località del Trentino?

Innanzitutto i suoi panorami montani: Pozza di Fassa è dominata dalla mole imperiosa delle vette dolomitiche, che si ergono in tutta la loro altezza. Durante l’estate e la primavera le pendici dei monti sono luogo ideale per escursioni e passeggiate. Mentre gli appassionati di sci le troveranno sicuramente di loro gusto durante il periodo invernale.

Pagina 20 di 31 - Pagine disponibili: ... 10 ... 18 19 20 21 22 ... 30 ...