RICERCA HOTEL
Regione
Tipo soggiorno


Idee week end IN ITALIA

Tra natura e cultura: la laguna di Baseleghe

Inserito in Idee week end il 29-01-2013
laguna-baseleghe

Una sorta di “strada d’acqua” che unisce il Veneto con il Friuli-Venezia Giulia. Un percorso che attraversa uno scorcio di natura incontaminata tra queste due regioni. È la laguna di Baseleghe. Un’attrazione naturale molto particolare, un luogo diverso da vedere durante un fine settimana nella città di Venezia.

La laguna di Baseleghe è un paesaggio naturale dalle due facce. La prima è costituita da una lunga via d’acqua navigabile, dove fioriscono rigogliosi i canneti e la bassa vegetazione, un habitat ideale dove prosperano cormorani, gabbiani e garzette. Il secondo volto è invece quello dei pescatori, che lungo le rive di questa laguna hanno costruito le loro pittoresche abitazioni in legno.

Le cose da vedere nella città di Gubbio

Inserito in Idee week end il 24-01-2013
Gubbio cosa vedere

Chi sta trascorrendo un weekend in provincia di Perugia ha la possibilità di visitare un’affascinante località, ricca di attrazioni di carattere storico. Stiamo parlando della cittadina di Gubbio. Dove le cose da vedere non mancano di certo.

La prima cosa da vedere a Gubbio è il suo centro storico: qui si respira ancora pienamente l’atmosfera medievale che la caratterizza. Passeggiando per queste piccole stradine è possibile trovare luoghi molto importanti per la città: il Palazzo dei consoli, risalente al XIV secolo, la più significativa testimonianza del prestigio che aveva raggiunto Gubbio; piazza della Signoria, il vero centro della vita della città.

I festeggiamenti del Carnevale ambrosiano 2013

Inserito in Idee week end il 21-01-2013
Carnevale Ambrosiano 2017

Milano si appresta a festeggiare il Carnevale ambrosiano 2013, ricco come sempre di divertimento e iniziative. La 38esima edizione valorizzerà come le precedenti sia il centro storico che le via limitrofe della città attraverso spettacoli e cortei. In vista del Carnevale ambrosiano 2013, perché non prenotare un hotel a Milano?

La città in questi giorni di festa, infatti, vale la pena di essere visitata e mostra maggiormente il suo aspetto multietnico oltre che piazze e strade abbellite per l’occasione. Nel capoluogo lombardo il Carnevale non termina di martedì ma il sabato seguente in quanto la tradizione vuole che Sant’Ambrogio, patrono di Milano, era in pellegrinaggio e chiese alla popolazione di attendere il suo ritorno prima di iniziare le liturgie quaresimali.

Cosa visitare sull’isola di Ischia

Inserito in Idee week end il 18-01-2013
ischia-cosa-visitare

Cosa visitare a Ischia? Su quest’isola che sorge nel cuore del Tirreno le attrazioni da vedere sono davvero tante. E una visita a Ischia dovrebbe essere una tappa immancabile di qualunque fine settimana in provincia di Napoli.

Questo piccolo tour su cosa visitare a Ischia comincia ovviamente con il Castello aragonese: è particolarmente suggestivo perché sorge su un piccolo isolotto a sé stante, collegato all’isola principale da un ponte. Altre cose da vede in questa zona di Ischia sono poi la torre del Guevara, gli scogli di Sant’Anna e la spiaggia di Cartaromana.

Per gli amanti delle escursioni, Ischia riserva ancora una serie di luoghi da non perdere: dalla baia di Sorgeto è possibile godere di uno dei panorami più belli che l’isola possa offrire ai suoi visitatori; il monte Epomeo è caratterizzato da una serie di grotte e piccole chiesette scavate direttamente nella roccia.

Verona: il Carnevale 2013

Inserito in Idee week end il 14-01-2013
carnevale-verona-2013

È uno dei più antichi del mondo, visto che risale al Medioevo. E nei secoli il suo fascino è rimasto intatto. Stiamo parlando dell’edizione 2013 del Carnevale di Verona. Un evento che animerà le strade della città con maschere tradizionali, carri allegorici, musiche e colori. Un avvenimento che renderà indimenticabile il vostro fine settimana a Verona.

Il Carnevale di Verona è celebre soprattutto per le sue maschere: ognuna di esse infatti è tipica di uno dei quartieri di questa città. La più rappresentativa è sicuramente il Papà de gnoco, il vero re del Carnevale veronese. Una maschera a cui è dedicato un giorno intero: è il Venardi gnocolàr, durante il quale la tradizione impone che vengano mangiati gli gnocchi al sugo. Invece l’ultimo lunedì di Carnevale (el Luni pignatàr) è il giorno del Duca della pignatta, che sfila su un carro in compagnia della duchessa e di due dignitari.

Pagina 20 di 30 - Pagine disponibili: ... 10 ... 18 19 20 21 22 ... 30 ...